I componenti SRAM RED eTap sono in grado di resistere a rapidi sbalzi termici, passando da un ambiente climatizzato a 65°F (18C) a 0°F (-17C) all'esterno? Cosa succede invece con il processo inverso, cioè con il passaggio dal freddo al caldo?

SRAM RED eTap è stato sottoposto ad ampi collaudi nella camera climatica, della temperatura varia da 120 ° F (50 ° C) a -20 gradi F (-30C). I bruschi sbalzi termici non interessano negativamente le prestazioni dei componenti eTap.